Download Breve storia del razzismo by George M. Frederickson PDF

By George M. Frederickson

Booklet via George M. Fredrickson

Show description

Read or Download Breve storia del razzismo PDF

Best italian_1 books

Queer Italia: Same-Sex Desire in Italian Literature and Film

Queer Italia gathers essays on Italian literature and movie, medieval to trendy. The volume's chronological association displays its purpose to outline a queer culture in Italian tradition. whereas absolutely cognizant of the theoretical hazards inherent in trans-historicizing sexuality, the participants to this quantity proportion an curiosity in probing the multi-form dynamics of sexual wants in Italian texts throughout the centuries.

Extra resources for Breve storia del razzismo

Sample text

Il 24 aprile Henlein «parlò a un'adunata del partito dei tedeschi dei Sudeti che si tenne a Karlsbad. Lesse un elenco di otto richieste a Praga. ), Henlein si era precipitato a Berlino. Il führer aveva ordinato che il partito dei tedeschi dei Sudeti avanzasse delle "richieste inaccettabili da parte del governo ceco. Una era il riconoscimento dei tedeschi come entità autonoma all'interno dello Stato e l'altra prevedeva per loro completa libertà di professare l'adesione al carattere e all'ideologia della Germania"» (pag.

Pag. 371). �Le capacità teatrali di Henlein ebbero effetto. I suoi ospiti inglesi lo ascoltarono con serietà al sentirgli dire che le richieste avanzate a Karlsbad erano punti di contrattazione. Diede la sua parola d'onore di non aver ricevuto ordini e neppure raccomandazioni da Berlino. Churchill gli domandò se si rendeva conto che un incidente nei Sudeti potrebbe facilmente dare l'Europa alle fiamme. Churchill dichiarò pubblicamente a Bristol che non vedeva il motivo per cui i tedeschi dei Sudeti non avrebbero potuto "diventare partner onorati e fidati di quello che è il più progressista e democratico dei nuovi stati d'Europa".

Paradossalmente il primo partito che prende il nome di nazionalsocialista non è tedesco, ma ceco e viene fondato nel 1898 a seguito di una scissione nel sindacato tra i lavoratori di nazionalità boema e quelli di nazionalità tedesca. Questi costituiscono a loro volta nel 1904 a Trautenau, in Boemia, la Deutsche Arbeiterpartei (Dap, partito dei lavoratori tedeschi) che "si appoggiava fortemente alle leghe tedesche di lavoratori di ispirazione nazionalista, il cui centro era Linz, la città in cui in quegli anni il giovane Hitler compiva con scarso successo i suoi studi scolastici...

Download PDF sample

Rated 4.81 of 5 – based on 4 votes